Mozzarella di latte Vaccino

La mozzarella di latte vaccino rappresenta il formaggio fresco più amato dagli italiani.
Gustosa, nutriente, e versatile questo particolare formaggio a pasta filata accontenta davvero tutti i palati. Si può gustare da sola, come ingrediente per accompagnare le insalate, sulla pizza oppure nella pasta.
Anche le sue forme variano molto: c’è la classica mozzarella, il bocconcino che ha una pezzatura più piccola, la treccia etc. E poi infine c’è la fondamentale differenza tra latte di bufala e latte vaccino.
La mozzarella di mucca contiene meno grassi rispetto a quella di bufala quindi più leggera.

  • Latte di Mucca
  • Caglio
  • Sale

Tipo Confezionamento

  • Pezzature  50g, 100g, 150g, 250g, 500g
  • Confezioni singole  200g, 250g, 300g. 500g
    Incarto in buste con Liquido di governo e sigillo di garanzia.

Presentazione Prodotto

  • Crosta: Assente
  • Pasta: Struttura compatta lattiginosa
  • Sapore: Caratteristico
  • Odore: Tipico aromatico
  • Colore: Bianco 
  • Consistenza: Compatta, elastica

Requisiti Fisico-Chimici

Valori medi ± Tolleranza

  • Umidità                               %    60.0 ± 2.0
  • Residuo Secco                  %    40.0 ± 2.0
  • Grasso stq                         %    18.0 ± 2.0
  • Grasso ss                           %    45.0 ± 2.0
  • Proteine: (N x 6,38)n        %    20.0 ± 2.0
  • Sale: (Na CI)                       %      0.8 ± 0.3

 Requisiti Nutrizionali

Valori medi calcolati su cento grammi di prodotto edibile.

  • Valore Energetico: 216 kcal / 898 kj
  • Proteine: 17,0
  • Carboidrati: 0,80 g di cui zuccheri 0,60 g
  • Grassi: 16,0 g di cui Acidi Grassi Saturi 11,00 g
  • Sale: 0,8 g

 Requisiti Microbiologici

                                                                        U.M.           Valori obiettivo           Valori di rifiuto

  • E.Coli                                               ufc/g                   < 10                             >100
  • Staphilococcus aureus                 ufc/g                  < 10                             >100
  • salmonella spp                              ufc/25g              assente                       presente
  • Listeria monocytogenes              ufc/25g              assente                      presente
    ~ in 5 unità campionarie                
  • Sostanze inibenti:                                       Assenti                        
  • Residui antiparassitari:                              Inferiore alla direttiva
                                                                            CEE 86/363 recepita con OM del 18/07/90
                                                                            CEE 93/57 recepita con OM del 03/05/94
  • Residui di medicinali veterinari:                Inferiori ai limiti del regolamento CEE 2377/90 e successivi aggiornamenti
  • Metalli pesanti:                                             Inferiori ai limiti del regolamento CEE 1881/06 e successivi aggiornamenti
    Pb (mg/Kg)
    Aflatossina M1 (ng/Kg)               

Dir. CE 89/2003, 142/2006, 68/2007           Latte e derivati

  • Termine minimo di conservazione:    15 giorni dalla data di produzione
  • Temperatura di conservazione:          Compresa tra 0 e +4° C

Compare

HideShow